Il Comune di Milano vende villa Tigellius a Recco

La decisione del sindaco Pisapia per portare nuova linfa alle casse comunali, la villa ha un valore di mercato elevato

Il Comune di Milano ha deciso di vendere villa Tigellius di Mulinetti a Recco. L'edificio si trova all'interno di uno splendido parco, una villa di quattro piani a monte della via Aurelia in direzione Sori.

Negli anni sessanta Giovanni Battista Massone l'aveva regalata al Comune di Milano e ora l'avvocato Pisapia ha deciso di disfarsene per dare linfa alla casse comunali. Una pratica ormai notevolmente diffusa, i patrimoni comunali e statali ammontano a quasi 500 miliardi di euro, 1/4 del debito pubblico, e la vendita a privati è la soluzione più ovvia in un periodo di recessione.

Ma resta un interrogativo: sarà così semplice trovare un compratore? Il valore di mercato della villa è altissimo, si attendono sviluppi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Contratto per il ponte, Bucci: «Consegna entro il 15 aprile 2020»

  • Cronaca

    Voltri, arriva l'ordinanza anti alcol

  • Cronaca

    Crollo torre piloti, assolto in Appello il comandante Olmetti

  • Economia

    Gronda, trenta associazioni firmano manifesto in favore

I più letti della settimana

  • Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Ritorna l'incubo delle cimici (anche in inverno): ecco perché, e come allontanarle

  • Incidente a San Fruttuoso, un ferito grave

  • Autotrasporto, dopo due giorni di blocco i tir riprendono la marcia

  • Incidente sul lavoro a Sestri Ponente; a Cornigliano ferita una donna in stazione

Torna su
GenovaToday è in caricamento