Carige: accordo per cessione 80,1% di Creditis

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro

Banca Carige conferma di aver raggiunto un accordo con Chenavari per procedere al closing della cessione dell’80,1% delle azioni di Creditis a Chenavari entro il 28 marzo 2019 e alla stipula di un contratto di distribuzione di lungo termine con Creditis.

Chenavari ha ricevuto l’autorizzazione dalla Banca d’Italia il 3 ottobre 2018 e le parti sono addivenute ad un accordo sui rimanenti punti aperti.

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vasto incendio sopra Cogoleto, famiglie evacuate

  • Cronaca

    Meteo, in arrivo vento di burrasca e calo delle temperature

  • Cronaca

    Acqua: riparazione tubazione corso Europa, possibili disagi da Sturla a Sori

  • Economia

    Il Comune assume: oltre 700 nuovi posti entro il 2021

I più letti della settimana

  • Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Travolge una moto durante un sorpasso, caccia allo scooterista pirata

Torna su
GenovaToday è in caricamento