Carige: accordo per cessione 80,1% di Creditis

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro

Banca Carige conferma di aver raggiunto un accordo con Chenavari per procedere al closing della cessione dell’80,1% delle azioni di Creditis a Chenavari entro il 28 marzo 2019 e alla stipula di un contratto di distribuzione di lungo termine con Creditis.

Chenavari ha ricevuto l’autorizzazione dalla Banca d’Italia il 3 ottobre 2018 e le parti sono addivenute ad un accordo sui rimanenti punti aperti.

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allarme bomba a Palazzo Tursi, chiusa via Garibaldi

  • Cronaca

    Nuovo blitz contro la sede di CasaPound, vernice rossa contro l'ingresso

  • Cronaca

    Scippo a Capodanno e rapina pochi giorni dopo, arrestato

  • Economia

    Crollo Morandi, al via le richieste di risarcimento per imprese e lavoratori

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Ragazza ferita in centro, altri incidenti a Sestri

  • Fiumara: fumo nel centro commerciale, evacuato negozio

  • Genova ricorda Fabrizio De André a 20 anni dalla morte: tutti gli eventi

  • Uscite d'emergenza pericolose alla Fiumara, "Striscia" da Bucci. E scatta la bonifica

Torna su
GenovaToday è in caricamento