Carige: accordo per cessione 80,1% di Creditis

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro

Banca Carige conferma di aver raggiunto un accordo con Chenavari per procedere al closing della cessione dell’80,1% delle azioni di Creditis a Chenavari entro il 28 marzo 2019 e alla stipula di un contratto di distribuzione di lungo termine con Creditis.

Chenavari ha ricevuto l’autorizzazione dalla Banca d’Italia il 3 ottobre 2018 e le parti sono addivenute ad un accordo sui rimanenti punti aperti.

Sabato 22 dicembre 2018 è in programma l'assemblea straordinaria dei soci chiamata ad approvare l'aumento di capitale per 400 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

  • Amt, l'orario invernale porta con sé alcune novità

  • Weekend a Genova e dintorni: Festival della Comunicazione, Summer Night, ColorataCena, musica e tanto altro

Torna su
GenovaToday è in caricamento