Carige verso l'assemblea degli azionisti, si lavora per un'ampia partecipazione

L'istituto ha deciso di avviare una sollecitazione di deleghe di voto anche grazie a una società specializzata. Poi sarà da capire come intende muoversi l'azionista di maggioranza Malacalza

Si avvicina il giorno dell'assemblea degli azionisti di Banca Carige, fissata per il 20 settembre. L'istituto ha deciso di avviare una sollecitazione di deleghe di voto anche grazie a una società che offre consulenza e servizi di shareholder communications e di proxy voting alle società quotate, specializzata nell'esercizio delle attività di sollecitazione di deleghe di voto e di rappresentanza nelle assemblee.

L'intenzione dei commissari straordinari è quella di fare tutto il possibile perché ci siano i numeri e l'assemblea risulti valida. Per questo è fondamentale il contributo dei piccoli azionisti. Poi sarà da capire come intende muoversi l'azionista di maggioranza Malacalza, il cui 'no' di fronte all'ultimo aumento di capitale aveva portato al commissariamento della banca. Ora la cifra totale necessaria per risanare la banca si aggira sui 900 milioni di euro.

La posizione dei sindacati

Le Organizzazioni Sindacali del Gruppo Carige auspicano che tutte le parti in causa agiscano con lo stesso senso di responsabilità che hanno avuto le lavoratrici e i lavoratori in questi lunghissimi anni di crisi, per garantire la reputazione e la continuità aziendale, il conseguente mantenimento di migliaia di posti di lavoro in Liguria e in tutta Italia, insieme alla serenità e alla sicurezza della clientela. A tal fine i sindacati rivolgono un forte invito a tutti gli azionisti a partecipare all'assemblea stessa in quanto viste le circostanze che si sono venute a delineare nel corso di questi ultimi mesi, le decisioni che ne scaturiranno saranno decisive per la definitiva messa in sicurezza dell'azienda, nonché per il suo futuro, il suo rilancio e il suo sviluppo. Le lavoratrici e i lavoratori di Carige, e i sindacati che li rappresentano, sono e saranno presenti in questo momento cruciale e sapranno in ogni caso far sentire la propria voce, con le iniziative più opportune che, tempo per tempo, potranno rendersi necessarie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

Torna su
GenovaToday è in caricamento