Contributi economici per chi ha avviato un'attività nel 2018

Bando pubblico per la concessione di contributi economici finalizzati allo sviluppo e alla promozione del tessuto economico della città. L'iniziativa ha come obiettivo l'aumento dei posti di lavoro

È disponibile online, sul sito del Comune di Genova (sezione Bandi di gara/Settore: aiuti alle imprese), il bando pubblico finalizzato a favorire l'insediamento o l'ampliamento sul territorio cittadino di attività imprenditoriali, commerciali, industriali o artigianali mediante corresponsione di benefici economici con un tetto massimo pari a 200mila euro per singolo avente diritto.

Il bando prevede la concessione di contributi economici a copertura totale o parziale di Imu, Tasi, Tari, Cosap, Iscop, imposta comunale sulla pubblicità/diritti di pubbliche affissioni, canone per l'installazione di mezzi pubblicitari e altri), integralmente pagati nell'anno precedente all'istanza di erogazione.

I soggetti destinatari dell'eventuale contributo dovranno presentare apposita richiesta (entro il 31 dicembre 2019) e soddisfare tutte le seguenti condizioni:

  • avere almeno una sede operativa nell'ambito territoriale del Comune di Genova;
  • avere dato avvio, nell'anno 2018, ad una nuova attività nell'ambito territoriale del Comune di Genova, oppure aver proceduto all'ampliamento di un'attività già avviata;
  • avere assunto personale, nell'anno 2018, con contratto a tempo indeterminato o con contratto a tempo determinato, in numero pari almeno a 5 unità e che tale personale risulti ancora assunto, con lo stesso o con diverso contratto di lavoro, purché di durata pari o maggiore del precedente, al momento della richiesta nonché al momento dell'erogazione del contributo.

L'iniziativa, fortemente voluta dall'assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Genova, ha come obiettivo l'aumento dei posti di lavoro in città.

La richiesta di contributi deve essere presentata al Comune di Genova – Direzione Sviluppo Economico, Progetti d'Innovazione Strategica e Statistica su apposito modulo, disponibile, oltre che sul sito internet comune.genova.it, anche (previa telefonata) all'Ufficio Innovazione d'Impresa - palazzo Tursi - via Garibaldi, 9 – nono piano, lato ponente (telefono 010 5572213 - 72869).

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento