Taglierini liguri: la ricetta tradizionale

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    1 ora
  • Dosi

    4 persone

Farina, uova e acqua per questo semplicissimo piatto della tradizione

La ricetta

Italiano

Sono solo tre gli ingredienti richiesti per preparare questo buonissimo tipo di pasta fresca tipico della cucina povera genovese: farina, uova e acqua.

Stiamo parlando dei taglierini liguri, ottimi se conditi soprattutto con un sugo di arrosto, di vitello o di funghi.

Vediamo come prepararli in casa, seguendo la ricetta proposta dal sito istituzionale AgriLiguriaNet.

Preparazione

Formare con la farina una fontana sulla madia, rompervi al centro le uova e unirvi pian piano un po' d'acqua ed un pizzico di sale. 

Impastare sino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Lasciare riposare. Stendere in sfoglie sottili e arrotolarle su stesse. Con un coltello dalla lama lunga ed affilata tagliare in fili sottilissimi. 

Farli asciugare, poi versateli pochi per volta in una capiente pentola d'acqua bollente. Dopo aver dato alcuni bollori scolarli usando la schiumarola. 

I più letti


Torna su
GenovaToday è in caricamento