Quaresimali, i dolcetti dietetici della tradizione genovese

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    1 ora
  • Dosi

    4 persone

Dolci a base di pasta di mandorle

La ricetta

Italiano

Come fare per mangiare qualcosa di gustoso ma semplice e leggero, in linea con i precetti della Quaresima? In un convento genovese, tanto tempo fa, per rispondere a questa domanda, nacquero i Quaresimali, diventati ormai un dolce della tradizione famoso per contenere pochissimi grassi.

Ecco la ricetta originale a cura del portale istituzionale AgriLiguriaNet.

Preparazione

Pestare nel mortaio o frullare le mandorle con lo zucchero. In una terrina aggiungere alle mandorle e allo zucchero gli albumi montati a neve, l'acqua di fiori d'arancio e un cucchiaio di farina e sbattere il tutto con la frusta.

Porre sulla spianatoia la pasta ottenuta e stenderla con un mattarello sino ad ottenere uno strato di circa un centimetro di spessore. Con gli stampi appositi ritagliare delle ciambelline su cui spolverare i finocchietti.

Disporle sulla placca da forno per 30 minuti, il tempo necessario per ottenere un colore ambrato. 

Photo credit: IG@irmapumba

I più letti


Torna su
GenovaToday è in caricamento