Ricetta della frittata di funghi alla ligure

  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    mezz'ora
  • Dosi

    4 persone

La ricetta della tradizione

La ricetta

Italiano

Porcini, uova, mollica di pane, latte, e pochi altri ingredienti per questo piatto povero della tradizione. Come tutte le frittate, può essere utilizzata come piatto unico, insieme magari a un po' di insalata e pomodori, oppure può essere tagliata a listarelle o quadratoni, e servita come antipasto o come piattino per un aperitivo.

Preparazione

Innanzitutto occorre ricordare che per questa ricetta dobbiamo utilizzare le cappelle dei funghi: iniziamo pulendole e tagliandole a fette sottili.

Nel frattempo, facciamo scaldare l'olio in una padella, così da imbiondire lo spicchio d'aglio. Versiamo poi i funghi tagliati e facciamo cuocere per circa 5 minuti, aggiungendo alla fine prezzemolo e origano. 

In una terrina, sbattiamo le uova con la mollica di pane bagnata nel latte e tritata, e con il parmigiano. Quando il composto sarà omogeneo, versiamolo nella padella con i funghi (ma prima togliamo lo spicchio d'aglio). Mescoliamo il tutto, lasciamo rapprendere, cuociamo girando la frittata almeno una volta.

Buon appetito!

Photo credits: Instagram@asarojuli

Torna su
GenovaToday è in caricamento