Peperoni ripieni al profumo di mare

  • Categoria

    Antipasto
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    40 minuti
  • Dosi

    4 persone

Una ricetta che sa di mare e monti

La ricetta

Italiano

Una delle caratteristiche più belle della Liguria è che si possono trovare prodotti di mare ma anche della terra, entrambi buonissimi e rinomati. E allora perchè non mixarli?

Questa ricetta è adatta per creare sfiziosi antipasti o secondi piatti.

Preparazione

Iniziamo lavando e asciugando il pesce (abbiamo indicato il palombo, ma potete variare a vostro piacimento), le seppioline e i calamaretti. Dopodiché tagliamoli a pezzi.

Facciamo scottare i pomodori in acqua bollente, poi togliamo la buccia, i semi, l'acqua, e tritiamoli.

Laviamo e tritiamo il prezzemolo, e facciamo bollire per pochi minuti le cipolline.

Ora prendiamo una padella e facciamo scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio. Aggiungiamo seppie e calamari, i gamberetti e i pezzetti di pesce e facciamo insaporire bagnandoli con il vino bianco, e aggiungendo sale e pepe, e in ultimo i pomodori. Dopo qualche minuto, aggiungiamo anche le cipolline e il prezzemolo.

Nel frattempo occupiamoci dei peperoni pulendoli e tagliandoli a metà in orizzontale, ottenendo così delle "ciotoline". Mettiamoli in una pirofila con qualche cucchiaio d'acqua, copriamoli con l'alluminio e facciamo cuocere a 180 gradi per 15 minuti.

Dopo i 15 minuti togliamo la pirofila dal forno, riempiamo i peperoni con il composto di pesce, e inforniamoli per altri 5 minuti.

I più letti di oggi




    Torna su
    GenovaToday è in caricamento