Poliziotti lo invitano a smettere di urinare e lui si gira verso di loro

Protagonista del gesto poco decoroso un giovane di 26 anni residente ad Acqui Terme. Sorpreso da una pattuglia domenica 29 aprile in via XII Ottobre, il ragazzo risponde di non voler essere disturbato e intanto si volta

Quando scappa scappa, ma forse sarebbe stato meglio trovare un bagno invece di mettersi a urinare in via XII Ottobre davanti a tutti. Proprio mentre il giovane di 26 anni, residente ad Acqui Terme, espletava le sue funzioni fisiologiche, una pattuglia della polizia passava da quelle parti.

Gli agenti scendono dall'auto e si rivolgono al ragazzo. Alla richiesta di interrompere l’atto, il giovane risponde ai poliziotti di non disturbarlo in quanto stava urinando. Il tutto girandosi verso gli operatori mostrando i gioielli di famiglia. Subito denunciato, il giovane risulta anche avere a suo carico precedenti per guida in stato di ebbrezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

Torna su
GenovaToday è in caricamento