Pra', trovati 3 migranti nascosti in un camion fermato al casello

Il ritrovamento è avvenuto giovedì mattina, sul posto la Stradale e agenti della questura. Il mezzo proveniva dall'autoporto di Ventimiglia

Tre uomini sono stati scoperti giovedì mattina all'interno del vano di carico di un camion telonato proveniente da Ventimiglia, fermato in uno spiazzo nei pressi del casello autostradale di Pra' e diretto in porto (e non già all'interno del porto, come inizialmente riportato).

Si tratta di tre giovani, tutti maggiorenni, uno proveniente da Ciad, uno dal Sudan e uno dal Marocco. I primi due avevano in tasca il tesserino rilasciato dalla Croce Rossa nel campo allestito all'interno del Parco Roja di Ventimiglia, mentre il terzo aveva alcuni precedenti e un allontanamento dall'Italia pendente. Ad accorgersi di loro l'autista del camion, partito dall'autoporto, che ha sentito alcuni rumori provenienti dal vano di carico e ha subito chiamato le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Stradale e le volanti della questura, insieme con un'ambulanza. I tre giovani erano in buone condizioni di salute, e dopo l'identificazione sono stati rilasciati, uno dei queli - il cittadino marocchino - con una denuncia per violazione dell'obbligo di allontanamento.

Da inizio anno a oggi sono stati 8 i migranti scoperti all'interno di container arrivati in porto. L'ultimo episodio risale allo scorso 4 giugno, quando 4 uomini sono stati individuati dentro una cassa scaricata a ponte Caracciolo da un traghetto proveniente dalla Tunisia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

Torna su
GenovaToday è in caricamento