Vento forte e chiusura Vte, code in autostrada e a ponente

Dopo la neve, il vento. E la città fatica a superare i disagi. In particolare questa mattina a incidere è la chiusura del Vte, con ripercussioni anche in autostrada per i tir fermi in attesa di entrare in porto

L'annunciato vento forte di oggi sta avendo ripercussioni anche sul traffico. Intorno alle 9 in autostrada si registra coda tra Pegli e Pra' per traffico intenso sulla viabilità ordinaria. A pesare è la chiusura del Voltri Terminal Europa (Vte) e la conseguente lunga fila di mezzi pesanti, che attendono di entrare. Il terminal dovrebbe aprire alle 12.

Per quanto riguarda le autostrade c'è anche coda tra Nervi e Genova est per traffico intenso e tra Masone e bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia così come tra Bolzaneto e bivio A7/A12 Genova-Livorno. In città, a parte a ponente intorno al Vte, non si segnalano particolari disagi.

Dopo i problemi di ieri legati alla neve, gli autobus sono tornati regolari. Qualche problema per i treni: alcuni convogli viaggiano con diversi minuti di ritardo, ma nel corso della giornata la situazione dovrebbe andare migliorando.

Stando a quanto riferisce Arpal oggi sono possibili raffiche fino a 100-120 km/h, in graduale attenuazione dal pomeriggio. Fino alle ore 10 la raffica massima è quella registrata al lago di Giacopiane (Genova) dove si sono raggiunti i 143 km/h. Da segnalare anche i 103 km/h a Marina di Loano, i 98 Km/h di Fontana Fresca (alture di Sori), i 95 km/h di Arenzano e i 93 km/h raggiunti da una raffica al Porto Antico di Genova. Nelle prossime ore attenzione anche del disagio fisiologico per freddo.

A proposito di temperature, nella notte i valori più bassi si sono registrati in quota, con -9.2 a Poggio Fearza (Imperia) e -8.4 a Pratomollo (Genova). Le minime sulla costa sono state, invece, comprese tra i 3.1 di Savona e i 6.2 di Imperia. Alle ore 10, mentre a Ventimiglia e Sanremo si sono superati i 10 gradi, molte stazioni delle zone interne sono ancora sottozero: a Genova, a parte Monte Pennello dove il termometro segnala -2.3, le temperature sono comprese tra 0.5 a Castellaccio e 6.7 a Sant'Ilario.

Potrebbe interessarti

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Pedone investito in via Gramsci, traffico bloccato

Torna su
GenovaToday è in caricamento