Picchia l'ex moglie e l'amica che tenta di bloccarlo

Resta in carcere il 42enne arrestato per lesioni personali aggravate nei confronti dell'ex coniuge. Nel corso dell'aggressione, l'uomo ha anche colpito al volto un'amica della consorte con una bottiglia

Si aggravano le accuse per un 42enne violento nei confronti dell'ex moglie. L'uomo, di origini senegalesi, era stato portato ieri, lunedì 26 novembre, nel carcere di Marassi per il reato di lesioni personali aggravate nei confronti dell'ex coniuge.

Oggi sulla sua fedina penale si aggiunge la denuncia per aver colpito al volto, con una bottiglia di vetro, un’amica della consorte che aveva cercato di fermarlo durante l'aggressione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ponte Morandi, anche dai vigili del fuoco un esposto sulla presenza di amianto

  • Incidenti stradali

    Incidente in sopraelevata, lunga coda

  • Cronaca

    Picchia la convivente incinta, arrestato

  • Incidenti stradali

    Si cappotta in auto, grave una donna

I più letti della settimana

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Vanno al ristorante e minacciano il cameriere con una pistola

  • Ponte Morandi, la torta e quei sorrisi di Bono e Conte: bufera online

  • Ruba, scappa e torna indietro per farsi ridare il cellulare: arrestata

  • Incidente a Struppa, grave pedone

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento