Villa Gruber: l'area cani si sposta a fianco all'ingresso

L'attuale area sgambatura, trovandosi dentro un parco storico, pare non sia autorizzata. A dirlo è stato l'assessore Matteo Campora in consiglio comunale. Per il nuovo spazio si attende l'autorizzazione della Soprintendenza

Il consiglio comunale di martedì 8 ottobre 2019 è iniziato alle ore 14, come di consueto con le interrogazioni a risposta immediata.

Alberto Campanella (Fratelli d'Italia) ha chiesto informazioni e aggiornamenti sull'area sgambatura per i cani a Villa Gruber a Castelletto.

La replica dell'assessore Matteo Campora: «La questione è stata trattata dall'ufficio verde pubblico e sembra che questa area, trovandosi dentro un parco storico, non sia autorizzata. Una alternativa è già stata individuata a fianco all'ingresso di Villa Gruber e siamo in attesa dell'autorizzazione della Soprintendenza. Occorre trovare, non solo per questo parco, delle soluzioni per prevedere all'interno di queste realtà delle aree di sgambatura per i nostri amici a quattro zampe».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento