Unioni gay, Marco Doria trascrive il primo matrimonio celebrato all'estero

Alla vigilia dello Human Pride, il sindaco ha annunciato di avere apposto la sua firma sul registro delle unioni civili ufficializzando le nozze celebrate a Londra tra due genovesi

Il sindaco Marco Doria risponde all’appello che Arcigay gli aveva rivolto in vista dello Human Pride, la manifestazione contro l’omofobia e le discriminazioni che si svolge sabato 4 luglio con un corteo organizzato dal Coordinamento Liguria Rainbow, apponendo la firma sui registri comunali e trascrivendo il primo matrimonio gay celebrato a Londra tra due cittadini genovesi.

Un atto dovuto, come ha spiegato lo stesso Doria annunciandolo alla vigilia dell’evento, chiarendo che «quale ufficiale di stato civile, ho provveduto alla trascrizione di un atto di matrimonio celebrato in Gran Bretagna tra due cittadini genovesi dello stesso sesso che hanno rivolto istanza di trascrizione del documento al nostro Comune. La trascrizione degli atti di matrimonio validamente celebrati all’estero è dovuta per legge, e in assenza di una legge italiana sul matrimonio tra persone dello stesso sesso, la  trascrizione ha il solo effetto di certificare e rendere pubblico un atto valido secondo la legislazione del paese estero in cui è stato celebrato il matrimonio ed è coerente con il principio di non discriminazione della Carta europea di Nizza». Ma, ha sottolineato Doria, l’augurio è che si tratti di un primo passo «verso una legge nazionale che riconosca le unioni tra persone dello stesso sesso, mettendo finalmente l’Italia al passo con gli altri paesi d’Europa».

Il sindaco ha approfittato dell’occasione per ricordare che a Genova, dal 2013, è attivo il registro delle unioni civili, cui negli ultimi due anni hanno fatto ricorso «coppie di diverso o di eguale sesso, confermando così che il riconoscimento delle differenze coincide con una crescita dei diritti per tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

  • Le "meraviglie" di Alberto Angela, cosa si è visto

Torna su
GenovaToday è in caricamento