Forza posto di blocco, inseguito e denunciato

Non si è fermato a un posto di blocco, così i carabinieri si sono posti al suo inseguimento. Una volta bloccato, il 41enne è stato denunciato e gli sono state sequestrate auto e patente

Nella notte fra giovedì 29 e venerdì 30 novembre 2018 i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica, velocità non commisurata in ore notturne in centro abitato e per obblighi verso funzionari e agenti un 41enne di Canicattì, domiciliato a Genova.

L'uomo, dopo un inseguimento, è stato fermato alla guida di un'autovettura e sottoposto a esame con etilometro, al quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore a quello consentito.

L'auto è stata affidata a persona di fiducia, patente di guida ritirata. Il 41enne è stato sanzionato per velocità pericolosa e per inottemperanza all'alt, intimato dai militari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di coltello minaccia i passanti, panico a Caricamento

  • Video

    Schianto mortale a Rivarolo, il video del ladro in fuga

  • Cronaca

    Truffe alimentari, sequestrati 600 kg di pesto

  • Cronaca

    Controlli anti alcol: due patenti ritirate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento