Truffa del gas: finge di controllare il contatore e sparisce con i gioielli d'oro

Ieri mattina, una donna di 85 anni, residente in via San Pio X a Quarto, ha richiesto l'intervento di una pattuglia dell'Arma poiché era stata truffata in casa

Ieri mattina, una donna di 85 anni, residente in via San Pio X ad Albaro, ha richiesto l’intervento di una pattuglia dell’Arma poiché era stata truffata in casa.

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile. I militari hanno appreso dalla donna, che, mentre si trovava sull’uscio di casa, uno sconosciuto si è qualificato quale addetto alla lettura del contatore del gas ed è entrato all’interno.

Una volta all'interno dell'appartamento ha distratto la vittima dicendole di accendere e spegnere i fornelli della cucina, riuscendo così a impossessarsi di oggetti in oro, per poi darsi alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziana non ha fornito elementi utili al rintraccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento