Marassi: trentenne truffata, spariti 1400 euro

Una peruviana di 30 anni, residente nel quartiere di San Fruttuoso, è stata truffata da due giovani sudamericane che, con un macchinoso e fantasioso stratagemma, sono riuscite a sottrarle un'ingente somma di denaro, circa 1400 euro

Genova - Ieri pomeriggio, giovedì 7 febbraio 2013, una peruviana di 30 anni, residente nel quartiere di San Fruttuoso, è stata truffata da due giovani sudamericane che, con un macchinoso e fantasioso stratagemma, sono riuscite a sottrarle un'ingente somma di denaro, circa 1400 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La somma deriva in parte da prelievi dal conto corrente bancario della trentenne, nonché da numerosi gioielli. La vittima, realizzato quanto le era accaduto solo dopo il dileguarsi delle due truffatrici, si è rivolta al commissariato di San Fruttuoso per sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento