Trova 500 euro in autostrada, per averli dovrà attendere un anno

Ha trovato una banconota da 500 euro all'area di servizio e l'ha consegnata alla polizia stradale. Se entro un anno nessuno dimostrerà di esserne il proprietario, il denaro tornerà a chi l'ha trovato

Sono poco usate dalla gente comune e apprezzate prevalentemente dalla criminalità, per questo c'è chi sta pensando di togliere le banconote da 500 euro dal mercato.

 

Di certo non deve essere stato questo il primo pensiero di un promotore finanziario napoletano di 45 anni, che ieri mattina ha trovato una banconota da 500 euro in un'aiuola dell'area di servizio di Sestri Levante, sull'autostrada A12, in direzione della Spezia.

Senza troppo indugiare, l'onesto cittadino ha consegnato il denaro agli agenti della polizia stradale. Questi ultimi hanno verificato l'autenticità della banconota e svolto brevi indagini per accertarne la provenienza.

Fra un anno, se nessuno ne rivendicherà motivatamente la proprietà, la banconota tornerà nelle mani di chi l'ha trovata.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento