Treni in ritardo, distribuiti cestini a bordo

Treni in ritardo sulla linea, che dalla riviera di levante arriva fino a Milano. I passeggeri potranno chiedere di essere rimborsati, nel frattempo, per alleviare i disagi, Trenitalia ha distribuito dei cestini con dentro alimenti

La settimana, per i pendolari che dalla riviera di levante si spostano verso Genova e il suo entroterra, non è certo iniziata nei migliori dei modi. A risollevare il morale dei viaggiatori (per quanto possibile) ci ha pensato Trenitalia, fornendo un cestino con alcuni alimenti.

I maggiori disagi si sono registrati sul treno Intercity 1562 da Livorno (6.22) a Milano (10.55), arrivato a destinazione con 73 minuti di ritardo e sull'Intercity 35482 da Siracusa (13.35) a Milano (10.50), che ha registrato un ritardo di 97 minuti a seguito degli accertamenti dell'Autorità Giudiziaria a seguito dell'investimento di una persona.

Indennità per ritardo superiore ai 59 minuti

In caso di ritardo in arrivo superiore ai 59 minuti, Trenitalia corrisponde un'indennità pari al 25% del prezzo del biglietto per un ritardo compreso tra 60 e 119 minuti e al 50% del prezzo del biglietto per un ritardo di almeno 120 minuti.

L'indennità sarà corrisposta con un bonus per acquistare entro 12 mesi un nuovo biglietto, o in contanti per pagamenti effettuati in contanti, oppure ancora mediante il riaccredito per pagamenti effettuati con carta di credito.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sversamento di olio nel torrente Petronio

  • Cronaca

    In cantina 8,5 kg di hashish, spacciatore tradito da un viaggio in treno

  • Cronaca

    Salvatore Ponzo ucciso in Costa Rica, caccia ai killer

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali in moto, Genova provincia dove ne avvengono di più

I più letti della settimana

  • Marassi, perde il controllo dell'auto e finisce contro una vetrina

  • Dalle creperie alle sale scommesse: arrestato affiliato ai Fiandaca

  • Il calcio ligure piange "Paolino" Agresta

  • Imprenditore genovese ucciso in un agguato in Costa Rica

  • Tragedia a Castelletto, 50enne e due cani morti in un incendio

  • Verifica intensiva alle fermate bus, 121 multe in 5 ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento