Muore durante trasloco, indagato il datore di lavoro

C'è un indagato nell'inchiesta sulla morte di Maurizio Tal, traslocatore di 56 anni, deceduto in via Antiochia alla Foce mentre stava trasportando alcuni mobili

C'è un indagato nell'inchiesta sulla morte di Maurizio Tal, traslocatore di 56 anni, deceduto in via Antiochia in centro mentre stava trasportando alcuni mobili. Il pm Federico Manotti ha disposto l'autopsia e ha iscritto nel registro degli indagati, con l'ipotesi di omicidio colposo, un autotrasportatore di 48 anni, datore di lavoro della vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 56enne, rimasto senza lavoro, avrebbe accettato un impiego in nero presso la ditta di un amico. La scelta si è rivelata fatale in mancanza di adeguati controlli medici. Ora il magistrato intende appurare eventuali responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento