Pioggia e via Trenta Giugno a singhiozzo, traffico in tilt

Via Trenta Giugno è rimasta chiusa per circa un'ora, fra le 7.30 e le 8.30, per precauzione visto che i sensori montati sui monconi del ponte hanno registrato movimenti

Mattinata difficile per il traffico veicolare su strade e autostrade, complice la pioggia che ha spinto molti a prendere l'auto e le limitazioni al traffico, conseguenti al crollo di ponte Morandi.

Via Trenta Giugno è rimasta chiusa per circa un'ora, fra le 7.30 e le 8.30, per precauzione visto che i sensori montati sui monconi del ponte hanno registrato movimenti della struttura. Auto e mezzi pesanti si sono trovati così imbottigliati, con via Borzoli, unica arteria disponibile per spostarsi fra ponente e val Polcevera, presa d'assalto.

Inoltre si segnalano allagamenti da Pegli a Rivarolo e semafori spenti con conseguenti ripercussioni sulla viabilità. Rallentamenti anche sul nodo autostradale a causa del traffico intenso.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

Torna su
GenovaToday è in caricamento