Semafori 'intelligenti', in corso il collaudo

Dopo quelli all'incrocio fra corso Europa, via Isonzo e via Timavo, altri sono in arrivo. Le immagini verranno monitorate da personale specializzato

Il consiglio comunale di martedì 21 maggio 2019 è iniziato come di consueto con gli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata. Carmelo Cassibba (Vince Genova) ha domandato a che punto è l'installazione dei semafori 'intelligenti'.

La replica dell'assessore Stefano Garassino: «Il primo sistema di semafori intelligenti è già stato installato tra corso Europa, via Isonzo e via Timavo ed è in corso il collaudo. Il secondo sarà installato tra via Invrea e corso Torino e il terzo tra via Tolemaide e corso Torino: per quest'ultimo abbiamo dovuto richiedere il permesso a Ferrovie dello Stato».

«I fotogrammi - ha concluso Garassino - verranno monitorati da personale specializzato per evitare che vengano sanzionati veicoli che hanno comunque la possibilità di transito, come i mezzi di soccorso. Sottolineo che dopo un primo periodo di tolleranza, gli automobilisti indisciplinati saranno sanzionati».

Potrebbe interessarti

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Pedone investito in via Gramsci, traffico bloccato

Torna su
GenovaToday è in caricamento