Terzo Valico, il Cociv: «Oltre il 40% di scavi completati»

Completati 36 su 84 km previsti. La linea si svilupperà complessivamente per 53 km, di cui 36 km in galleria, e interessa 14 comuni delle province di Genova e di Alessandria

I lavori di scavo per il Terzo Valico dei Giovi hanno superato il 40%: la notizia è stata confermata dal Cociv, general contractor del progetto per l'alta velocità capitanato da Salini Impregilo, azienda che sta firmando anche i lavori di costruzione del nuovo ponte per Genova.

La linea si sviluppa complessivamente per 53 km, di cui 36 km in galleria, e interessa 14 comuni delle province di Genova e di Alessandria e le regioni Liguria e Piemonte. Con il completamento di circa 36 km di tunnel scavati, a fronte degli 84 km totali previsti, sono state ultimate anche tutte le finestre di accesso alla galleria di linea (Polcevera, Cravasco, Castagnola e Val Lemme) e i relativi cameroni di innesto, e sono al momento operativi tutti i fronti di scavo della galleria di linea e dell’interconnessione di Voltri (innesto della linea su Genova).

Oltre 5mila le persone al lavoro nei cantieri fra quelle dirette del Consorzio Cociv e quelle indirette degli affidatari e subappaltatori. Il personale è per gran parte altamente specializzato nelle attività di tunneling.

Una volta ultimato il progetto, la galleria di Valico, 27 km a doppia canna, sarà la prima per lunghezza a livello nazionale e la nona a livello mondiale. L’opera assicurerà il collegamento tra Genova e Milano in 50 minuti (rispetto a 1h e 39 minuti attuali) e tra Genova e Venezia in sole 3 ore e 5 minuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento