Terremoto Emilia, Bagnasco: lunedì messa in suffragio nella Cattedrale di San Lorenzo

Lunedì 4 giugno 2012, giornata di lutto nazionale, l'Arcivescovo di Genova e presidente della CEI, cardinale Angelo Bagnasco, celebra una Santa Messa in suffragio delle vittime del terremoto dell'Emilia Romagna alle ore 19 nella Cattedrale di San Lorenzo

Genova - Lunedì 4 giugno 2012, giornata di lutto nazionale, l'Arcivescovo di Genova e presidente della CEI, cardinale Angelo Bagnasco, celebrerà una Santa Messa in suffragio delle vittime del terremoto dell'Emilia Romagna. La celebrazione avrà luogo alle ore 19 nella Cattedrale di San Lorenzo.

Lo ha reso noto la Diocesi di Genova, precisando di aderire alla colletta nazionale indetta dalla Conferenza Episcopale Italiana che si terrà in tutte le chiese italiane domenica 10 giugno. Quanto raccolto sarà consegnato alla Caritas.

La Caritas di Genova ha anche attivato una raccolta fondi. Chi lo desidera può contribuire versando il proprio contributo sul c/c postale n° 14108161 oppure sul c/c bancario Carige codice IBAN IT81 F061 7501 4000 0000 3364 480 intestati ad Arcidiocesi di Genova - Caritas Diocesana inserendo nella causale 'Terremoto Nord Italia 2012' oppure in contanti recandosi presso la sede di Via Canneto il Lungo 21/1a (Ansa).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Maltempo, breve tregua prima della nuova "ondata": ecco cosa aspettarsi

  • Quarto, furgone esce di strada e finisce sugli scogli

Torna su
GenovaToday è in caricamento