Via Rossini, furto in un bar: i ladri scappano e lasciano il bottino

Tentativo di furto in un bar di via Rossini. I ladri sono riusciti ad entrare e a rubare tre slot-machine, ma poi hanno incrociato una macchina della vigilanza e hanno abbandonato tutto per fuggire a piedi

Tentativo di furto anche in via Oberdan in un negozio di abbigliamento, i ladri non sono riusciti ad entrare

Furto con scasso questa notte in un bar di via Rossini, due ignoti ladri hanno infranto la vetrata del locale e, una volta all’interno, hanno asportato tre slot-machine, che hanno caricato su un motocarro.

Durante la fuga però i due malviventi hanno incrociato un’auto di un istituto di vigilanza e hanno così abbandonato il mezzo con la refurtiva, proseguendo la fuga a bordo di uno scooter.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno accertato che il motocarro era stato rubato quella stessa notte e hanno provveduto alla restituzione sia del mezzo che dei tre apparecchi slot-machine, danneggiati ma con ancora l’incasso, al titolare del bar.

Tentativo di furto anche ieri mattina in via Oberdan, i ladri non sono riusciti a introdursi all’interno di un negozio di abbigliamento, colpendo la vetrina dello stesso con un corpo contundente e provando a forzare la serratura della porta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento