Suicida nel suo negozio di slot, rissa tra parenti

È successo questa mattina in via Manuzio a San Fruttuoso. Il pm Stefano Puppo ha aperto un fascicolo per indagare le cause del gesto

Tragedia a san Fruttuoso. Questa mattina, mercoledì 7 novembre, un uomo è stato trovato impiccato nel suo negozio in via Manuzio. Il 34enne ha lasciato un biglietto ai parenti che fuori dal negozio si addossavano, sopraffatti dal dolore e dalla rabbia, la responsabilita della tragedia.

Per calmare, da un parte i familiari del suicida e dall'altra, la famiglia di origine sinti della moglie, sono intervenute le pattuglie del commissariato San Fruttuoso.

Al momento non si conoscono le motivazioni che avrebbero spinto l'uomo a suicidarsi. Il caso è stato affidato al pm Stefano Puppo che ha disposto gli accertamenti necessari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morandi e amianto, M5s protesta in consiglio con mascherine. Bucci rassicura sui tempi

  • Cronaca

    Rampa di Cornigliano aperta nella notte tra il 25 e il 26 marzo: «Boccata d'ossigeno per il traffico»

  • Cronaca

    Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Cronaca

    Metropolitana, Balleari: «Al via i cantieri per il prolungamento a fine 2019»

I più letti della settimana

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Vanno al ristorante e minacciano il cameriere con una pistola

  • Ruba, scappa e torna indietro per farsi ridare il cellulare: arrestata

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Incidente a Struppa, grave pedone

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento