Suicida nel suo negozio di slot, rissa tra parenti

È successo questa mattina in via Manuzio a San Fruttuoso. Il pm Stefano Puppo ha aperto un fascicolo per indagare le cause del gesto

Tragedia a san Fruttuoso. Questa mattina, mercoledì 7 novembre, un uomo è stato trovato impiccato nel suo negozio in via Manuzio. Il 34enne ha lasciato un biglietto ai parenti che fuori dal negozio si addossavano, sopraffatti dal dolore e dalla rabbia, la responsabilita della tragedia.

Per calmare, da un parte i familiari del suicida e dall'altra, la famiglia di origine sinti della moglie, sono intervenute le pattuglie del commissariato San Fruttuoso.

Al momento non si conoscono le motivazioni che avrebbero spinto l'uomo a suicidarsi. Il caso è stato affidato al pm Stefano Puppo che ha disposto gli accertamenti necessari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Cronaca

    De Ferrari vietata ai clochard, sfrattati i senza tetto

  • Cronaca

    Spray urticante per bloccare spacciatore violento

  • Cronaca

    Sestri Ponente, in stazione arriva l'assistenza ai viaggiatori con disabilità

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Auto ribaltata in autostrada, traffico bloccato

  • Ritorna l'incubo delle cimici (anche in inverno): ecco perché, e come allontanarle

  • Cadavere murato in una villa nel milanese, potrebbe essere scomparso da Genova

  • Autotrasporto, dopo due giorni di blocco i tir riprendono la marcia

Torna su
GenovaToday è in caricamento