Arenzano, sub muore durante un'immersione sulla Haven

L'uomo, un cittadino svizzero, avrebbe avuto complicazioni durante la risalita. Tutti vani i soccorsi

Tragedia nel pomeriggio di sabato ad Arenzano, dove un sub ha perso la vita durante un’immersione sul relitto della Haven.

La vittima è Guido Halte, cittadino svizzero di 45 anni, sceso in gruppo con il diving center locale e morto in seguito a complicazioni durante la risalita

L'uomo è stato immediatamente soccorso, ma i tentativi di rianimarlo sarebbero stati tutti inutili. La salma è adesso a disposizione dell'autorità giudiziaria per chiarire le cause della morte. Soltanto negli ultimi due anni, 4 sub sono morti nel tentativo di visitare la Haven, il più grande relitto visitabile del Mediterraneo.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento