Arenzano, sub muore durante un'immersione sulla Haven

L'uomo, un cittadino svizzero, avrebbe avuto complicazioni durante la risalita. Tutti vani i soccorsi

Tragedia nel pomeriggio di sabato ad Arenzano, dove un sub ha perso la vita durante un’immersione sul relitto della Haven.

La vittima è Guido Halte, cittadino svizzero di 45 anni, sceso in gruppo con il diving center locale e morto in seguito a complicazioni durante la risalita

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato immediatamente soccorso, ma i tentativi di rianimarlo sarebbero stati tutti inutili. La salma è adesso a disposizione dell'autorità giudiziaria per chiarire le cause della morte. Soltanto negli ultimi due anni, 4 sub sono morti nel tentativo di visitare la Haven, il più grande relitto visitabile del Mediterraneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • «Pizze gratis a chi non può comprarsi da mangiare», l'iniziativa solidale della pizzeria di Struppa

  • Coronavirus: oltre 2.400 casi in Liguria, aumentano i guariti

  • Buoni spesa, Bucci: «A partire da mercoledì si potranno richiedere»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

Torna su
GenovaToday è in caricamento