Sturla, revocato il divieto di balneazione

I campionamenti di Arpal avevano evidenziato, venerdì scorso, valori non conformi dell'acqua e temporaneamente stoppato i bagni in mare: il secondo campionamento ha dato via libera

Torna balneare il tratto di costa in corrispondenza di via del Tritone, a Sturla, per cui lo scorso venerdì era stato emesso un divieto di balneazione per valori dell’acqua non conformi a quanto previsto per legge.

Sulla base dei nuovi campionamenti effettuati da Arpal, l’assessore all’Ambiente, Matteo Campora, ha disposto la revoca del divieto per l’intero tratto di Sturla Ovest, con estensione dal civico 16 al civico 8 di via del Tritone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da inizio stagione a oggi il divieto di balneazione era scattato anche a Boccadasse, Pegli e Voltri, tutti revocati dopo ulteriori campionamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

Torna su
GenovaToday è in caricamento