Atti osceni in spiaggia davanti ai bambini, intervengono i carabinieri

Un 45enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato in via V Maggio

Foto d'archivio

Un 45enne genovese è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico, con l'aggravante della presenza di alcuni minori. 

Ieri mattina, domenica 27 maggio 2018, presso il lungomare di via V Maggio tra Sturla e Quarto, alcuni bagnanti hanno richiesto l’intervento delle forze dell'ordine segnalando la presenza di un uomo intento a compiere atti osceni sulla spiaggia. Gli agenti del Nucleo Radiomobile si sono immediatamente recati in spiaggia e hanno identificato il 45enne, già noto alle forze di polizia, denunciandolo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee: in Liguria vince Salvini, ma a Genova trionfa il Pd

  • Europa

    Europee 2019, la mappa del voto a Genova

  • Incidenti stradali

    Dimentica il freno a mano, il camper finisce nella scarpata

  • Cronaca

    Nome del marito sulla tessera elettorale, infuria la polemica

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2019: i risultati, i sindaci e i consiglieri eletti in provincia di Genova

  • Auto travolge scooter fermo, quattro feriti

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Ritrovata la ragazzina scomparsa giovedì a Pra'

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento