Si sente male a scuola, studentessa fra la vita e la morte

Una studentessa di diciassette anni del liceo scientifico Fermi, in via Ulanowski, a Sampierdarena è ricoverta in prognosi riservata all'ospedale Galliera dopo aver accusato un malore a scuola. La giovane è stata sottoposta a un delicato intervento

Genova - Lotta fra la vita e la morte la ragazza di diciassette anni ricoverata in codice rosso all'ospedale Galliera. Una giornata iniziata come tutte le altre intorno alle 7, una veloce colazione e l'ingresso a scuola. Ma da subito la giovane studentessa del liceo scientifico Fermi, in via Ulanowski, a Sampierdarena, racconta alla compagna di banco di essere vittima di un fastidioso mal di testa.

Dopo l'intervallo la ragazza peggiora vistosamente: nausea, vertigini e sudore freddo fino alla perdita di coscienza. All'arrivo presso il nosocomio genovese la giovane è in coma. I medici ancora non si sbilanciano nel formulare ipotesi. La prognosi è riservata nonostante l'esito positivo del delicato intervento a cui è stata sottoposta.

Quello che preoccupa è un'emorragia dovuta forse a un aneurisma cerebrale. Accanto alla giovane ci sono i famigliari, i compagni di classe e il preside dell’istituto Michele Lattarulo, sgomenti di fronte a una giovane, finora considerata in buona salute, che si trova ora fra la vita e la morte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento