Operazione "strade sicure": giravano con tre coltelli, denunciati

A finire nei guai, due giovani turisti svizzeri e un malese di 36 anni

Ieri, giovedì 26 luglio, nell'ambito dell'operazione "strade sicure", i carabinieri della stazione di Genova Carignano hanno denunciato a piede libero due giovani turisti svizzeri trovati in possesso di due coltelli a serramanico di 13 e 20 centimetri.

I colleghi della stazione di Genova Maddalena, invece, hanno denunciato un cittadini malese di 36 anni, con precedenti, trovato in possesso di un coltello a serramanico di 21 centimetri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Basta prenderci in giro», il ponente pronto a scendere in piazza contro il porto petroli

  • Cronaca

    "Im-maturità 2019", studenti in corteo contro il nuovo esame

  • Cronaca

    "Genevolution": Forbes dedica un reportage alla "rinascita di Genova"

  • Cronaca

    Nuovo ponte Morandi: niente 43 lampioni in memoria delle vittime

I più letti della settimana

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

Torna su
GenovaToday è in caricamento