Controlli a tappeto nelle stazioni liguri

Tre persone denunciate per ricettazione e altre tre rintracciate. È questo il bilancio di una giornata di controlli da parte della polizia nelle stazioni liguri

Martedì 14 marzo 2017 è stata una giornata di controlli a tappeto in tutte le stazioni liguri con un rafforzamento delle pattuglie sia in stazione che sui treni: 178 sono state le persone identificate e 76 i treni attenzionati.

Tre sono le persone denunciate per ricettazione perché trovate in possesso di beni provento di borseggi in danno dei viaggiatori. È stato anche rintracciato un 26enne di origini marocchine, responsabile dell'aggressione a un capotreno lo scorso 24 febbraio nella stazione di La Spezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Principe sono state identificate due minorenni di etnia rom, allontanatesi arbitrariamente dalle comunità dove erano state collocate. Una di queste, in particolare, era fuggita da una struttura dove era stata inserita in seguito a un'ordinanza emessa dal tribunale dei Minorenni di Roma. Verificati gli atti, la ragazza è stata accompagnata nella Capitale da una pattuglia del Reparto Operativo di Genova Principe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

  • Nuovo ponte, Bucci: «Asfalto in arrivo da basso Piemonte non può stare 4 ore in coda»

Torna su
GenovaToday è in caricamento