Controlli a tappeto nelle stazioni liguri

Tre persone denunciate per ricettazione e altre tre rintracciate. È questo il bilancio di una giornata di controlli da parte della polizia nelle stazioni liguri

Martedì 14 marzo 2017 è stata una giornata di controlli a tappeto in tutte le stazioni liguri con un rafforzamento delle pattuglie sia in stazione che sui treni: 178 sono state le persone identificate e 76 i treni attenzionati.

Tre sono le persone denunciate per ricettazione perché trovate in possesso di beni provento di borseggi in danno dei viaggiatori. È stato anche rintracciato un 26enne di origini marocchine, responsabile dell'aggressione a un capotreno lo scorso 24 febbraio nella stazione di La Spezia.

A Principe sono state identificate due minorenni di etnia rom, allontanatesi arbitrariamente dalle comunità dove erano state collocate. Una di queste, in particolare, era fuggita da una struttura dove era stata inserita in seguito a un'ordinanza emessa dal tribunale dei Minorenni di Roma. Verificati gli atti, la ragazza è stata accompagnata nella Capitale da una pattuglia del Reparto Operativo di Genova Principe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Accasciato sul volante, passante dà l'allarme ma è troppo tardi

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

  • Incidente in fabbrica a Prà’, muore 26enne

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Salone del Cioccolato, Dog Show, StraGenova e tanto altro

Torna su
GenovaToday è in caricamento