Picchiava e molestava ex fidanzata nel centro storico: arrestato

Dopo un primo provvedimento che gli negava l'accesso alla zona dei vicoli di Genova, un marocchino di 44 anni ha reiterato lo stalking nei confronti della ex fidanzata e per questo è stato arrestato dal nucleo investigativo della Maddalena

Perseguitava la ex fidanzata nonostante il divieto di dimora nel comune di Genova. L’uomo, un marocchino di 44 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri nel centro storico genovese per il reato di stalking.

Il nordafricano era già stato colpito dal provvedimento per via dei suoi comportamenti violenti verso la ormai ex compagna. Ma il primo “avviso” non era bastato all’uomo, che non solo si aggirava per i vicoli di Genova, ma continuava a molestare la donna quarantenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo i militari della Maddalena e gli Alpini hanno ottenuto dal gip un’ordinanza di custodia cautelare per il 44enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

  • Nuovo ponte, Bucci: «Asfalto in arrivo da basso Piemonte non può stare 4 ore in coda»

Torna su
GenovaToday è in caricamento