Minacce a moglie e figli, stalker finisce in carcere

Un genovese di 49 anni, già agli arresti domiciliari, è finito in carcere a Chiavari per scontare un anno e mezzo per le ripetute minacce e condotte persecutorie nei confronti dell'ex moglie

Sabato 24 novembre 2018 il personale del commissariato di Rapallo ha dato esecuzione a un provvedimento del tribunale di Genova che ha stabilito l'esecuzione di pene concorrenti per un totale di 1 anno, sei mesi e 22 giorni di reclusione a carico di un genovese di 49 anni, già agli arresti domiciliari.

L'uomo, dopo la fine della relazione con la sua compagna, si è reso protagonista di condotte persecutorie nei suoi confronti con minacce indirizzate anche ai loro due figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 49enne, già sottoposto a diverse misure cautelari del tribunale con lo scopo di interrompere le sue azioni persecutorie, è stato ora portato nel carcere di Chiavari per scontare l'intera pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento