Malore sul bus, passeggero salvato in extremis

Attimi di paura per un uomo che venerdì mattina si è sentito male su un autobus della linea 48 che stava percorrendo lungobisagno Istria

Salvataggio in extremis venerdì mattina su un bus della linea 48, dove un passeggero si è improvvisamente sentito male sotto gli occhi delle altre persone che in quel momento stavano viaggiando in direzione Molassana.

L’uomo si è sentito male mentre il bus si trovava in lungobisagno Istria, intorno a mezzogiorno. Immediato l’allarme, con l'autista che ha fermato la corsa e chiamato i soccorsi: sul posto la polizia Locale e i sanitari inviati dal 118, che appena saliti hanno iniziato le procedure di rianimazione visto che l’uomo aveva perso conoscenza.

La situazione sembrava disperata, ma alla fine i soccorritori sono riusciti a stabilizzarlo per trasferirlo poi all’ospedale San Martino, dove è arrivato in codice rosso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento