Voltri: clandestino sorpreso con 15 grammi di eroina, arrestato

Fermato uno spacciatore ieri dalla Polizia in via Voltri nel quartiere dell'estremo ponente genovese. E' stato sorpreso durante un normale controllo con 15 grammi di eroina

Un cittadino di 36 anni, clandestino, è stato arrestato ieri mattina  in via Voltri da personale dell’Ufficio Prevenzione Generale, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti al fine di farne commercio.

L’uomo, fermato per un controllo di Polizia nel corso di un servizio di prevenzione, è stato trovato in possesso di nr. 16 involucri in cellophane termosaldati contenenti della sostanza solida di color beige, che da un successivo esame eseguito presso il Gabinetto di Polizia Scientifica è risultata essere eroina  per un peso lordo complessivo di gr. 15,42 . 

Lo spacciatore, disoccupato e senza fissa dimora, è stato inoltre deferito per la sua posizione irregolare in Italia risultando, tra l’altro, inottemperante all’ordine del Questore di Genova risalente al 12 ottobre scorso, di  lasciare il territorio nazionale. 

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento