Sottoposto all'obbligo di firma sorpreso a spacciare eroina

Un 61enne è stato arrestato dai Carabinieri in via Bersaglieri d’Italia

I Carabinieri della stazione di San Teodoro e Scali hanno arrestato uno spacciatore di eroina in via Bersaglieri d’Italia, nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Principe.

Sottoposto all'obbligo di firma

Le manette sono scattate per un 61enne di origine tunisina, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti e attualmente sottoposto all'obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria. L'uomo è stato sorpreso a vendere alcune dosi di eroina a un genovese di 48 anni ed è stato processato per direttissima nel corso della mattinata di mercoledì 4 aprile 2018. La droga è stata sequestrata, mentre l'acquirente è stato segnalato in Prefettura come assuntore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni europee e amministrative, si vota fino alle 23

  • Cronaca

    Scontri a Corvetto, sentito in procura il poliziotto che ha salvato il giornalista picchiato

  • Cronaca

    Malore durante l'immersione sulla Haven, sub in ospedale

  • Cronaca

    La cena non gli piace: aggredisce la madre disabile e minaccia di ustionarla

I più letti della settimana

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Auto travolge scooter fermo, quattro feriti

  • Ritrovata la ragazzina scomparsa giovedì a Pra'

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento