Sori, rubano borsa in spiaggia: denunciati baby ladri

Due ragazzi di 18 e 16 anni hanno preso di mira un ombrellone rimasto incustodito, ma sono stati individuati poco dopo ancora dentro lo stabilimento

Hanno approfittato della calca e della confusione sulla spiaggia di Sori per rubare una borsa a una donna che si era allontanata dall’asciugamano, ma sono stati scoperti ancora all’interno dello stabilimento in cui avevano colpito e denunciati. 

Protagonisti dell’episodio un 18enne e un 16enne, che nel pomeriggio di lunedì hanno preso di mira una borsa lasciata incustodita sotto l’ombrellone. Quando la proprietaria si è accorta del furto ha subito dato l’allarme, e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pieve Ligure, che hanno avviato le ricerche.

I militari sono alla fine riusciti a individuare i due giovanissimi ladri nello stabilimento e a recuperare la borsa rubata, che è stata restituita. Per la coppia è scattata la denuncia per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento