Il tour della sicurezza stradale: Trasportacisicuri fa tappa a Camogli

Mercoledì 6 e venerdì 8 novembre, nella Scuola Primaria di Camogli, sono in programma due incontri formativi con gli alunni per illustrare il progetto "TrasportACISicuri" sull'uso dei seggiolini per il trasporto dei bambini in automobile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Mercoledì 6 e venerdì 8 novembre, nella Scuola Primaria di Camogli, sono in programma due incontri formativi con gli alunni per illustrare il progetto "TrasportACISicuri" sull'uso dei seggiolini per il trasporto dei bambini in automobile.

L'iniziativa, che rientra tra quelle previste dal "Tour della Sicurezza Stradale 2012 - 2013" promosso da Regione Liguria; Inail Direzione Regionale Liguria; Provincia di Genova; Comune di Genova - Assessorato Legalità e Diritti e dall'Automobile Club di Genova, ha ottenuto il riconoscimento, da parte dell'Ufficio Scolastico Regionale, di "attività interistituzionale formativa". Gli incontri sono coordinati dall'ACI ed organizzati dall'Automobile Club di Genova.

Si tratta di un corso che si propone di informare, in modo molto semplice e con il supporto di alcuni fumetti - slides, sulle norme che disciplinano l'obbligatorietà dei supporti di sicurezza per i bambini in automobile e, più in generale, la "ratio" di queste norme finalizzate alla creazione di una nuova cultura della mobilità responsabile.

Purtroppo, da una recente indagine, in Europa il 40% dei bambini viaggia ancora senza sistemi di ritenuta e talvolta chi li utilizza lo fa in modo scorretto, con l'inevitabile conseguenza che ogni anno si registrano numerosi incidenti di cui sono vittime bimbi non debitamente protetti.

Da questo ne deriva l'assoluta urgenza di un'incisiva campagna di sensibilizzazione sulla necessità di assicurare sempre il bambino agli appositi seggiolini. A questo proposito ACI, sulla scorta dell'esperienza maturata negli ultimi anni con corsi destinati ai futuri genitori, ha avviato sul territorio genovese una serie di incontri formativi che proseguiranno per tutto l'anno scolastico in vari comuni della provincia di Genova.

Torna su
GenovaToday è in caricamento