Lavori nelle gallerie Sant'Anna, senso unico alternato sino a maggio 2020

Gli interventi, previsti da Anas per consolidare il tunnel che collega Sestri Levante a Lavagna, sono slittati di una settimana circa rispetto al primo termine del 30 settembre

Avrebbero dovuto chiudere oggi, lunedì 30 settembre, ma alla fine i lavori per la messa in sicurezza delle gallerie Sant’Anna, tra Sestri Levante e Lavagna, sono slittati di una settimana.

Anas, infatti, ha posticipato l’apertura del cantiere a data ancora da destinarsi, che verrà decisa soltanto martedì, dopo l’incontro con le ditte che si occuperanno dei lavori e il Comune. Una volta stabilito il giorno, le gallerie saranno percorribili soltanto a senso unico alternato e vietate a pedoni e biciclette, disposizione che ha creato non poco malumore tra chi le utilizzava giornalmente.

La riapertura completa delle gallerie è prevista tra maggio e giugno 2020, per un totale di circa 8 mesi di lavori necessari per consolidare i tunnel, bersagliato dalle mareggiate durante i periodo di maltempo. L’investimento vale 3,2 milioni di euro. E proprio alla luce della lunga chiusura, la Lega ha avanzato la proposta di rendere gratuito il tratto autostradale tra Sestri Levante e Lavagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Si tratta comunque di lavori necessari per il consolidamento del tunnel, che porteranno al ripristino integrale dei rivestimenti delle pile e delle travi delle strutture paramassi e la manutenzione interna, nonché alla posa delle reti e di una barriera paramassi in acciao ad alta resistenza per consolidare il versante di roccia (lato Lavagna) - ha dett  il consigliere regionale della Lega Alessandro Puggioni - Pertanto, con l’ordine del giorno ho chiesto che la giunta si attivi affinché si possa rendere gratuito, per la durata dei lavori, il pedaggio tra i caselli autostradali delle due cittadine del Tigullio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Spiagge, da sabato si apre: segnaposti e app per regolare gli accessi

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

  • Schianto contro ambulanza, motociclista sfonda la cabina e ferisce autista e soccorritori

Torna su
GenovaToday è in caricamento