Rapina in un negozio di via Sestri, arrestato

Un 19enne è stato bloccato da un sottufficiale dell'Arma, libero dal servizio, e da alcuni cittadini e poi arrestato da una pattuglia, giunta sul posto

Un marocchino di 19 anni, al termine di accertamenti, è stato arrestato per rapina impropria. Nel corso della serata di martedì 14 maggio 2019 presso il punto vendita Ovs in via Sestri, il giovane si è impossessato di un paio di pantaloni, ma è stato scoperto dal personale della vigilanza interna.

Con violenza i 19enne è riuscito a guadagnarsi la fuga, dileguandosi lungo la via, ma poco dopo è stato bloccato da un sottufficiale dell'Arma, libero dal servizio, e da alcuni cittadini mentre accorreva sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, inviato dalla centrale operativa.

Questa mattina il giovane è stato processato con rito direttissimo. La refurtiva è stata recuperata e restituita.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento