Sestri Ponente, count-down per il ritorno alla viabilità "pre-Morandi"

La circolazione dovrebbe tornare come prima del 14 agosto a partire da mercoledì 15 maggio: lunedì mattina chiusa via Manara per il ripristino di semafori e segnaletica, nella nottata lavori in via Siffredi

Sono iniziati come previsto lunedì mattina i lavori per modificare la viabilità a Sestri Ponente e riportarla - anche alla luce della riapertura del ponte Giotto - alla situazione procedente alla tragedia del crollo del ponte Morandi.

L’ora "X” è prevista per mercoledì 15 maggio, quando i veicoli torneranno a circolare nella delegazione percorrendo via Manara a senso unico da ponente a levante e via Siffredi a doppio senso di marcia. Gli uomini di Aster e Municipio, dunque, hanno due giorni di tempo per portare a termine le lavorazioni necessarie, ed è per questo che alle 8.30 circa di lunedì mattina via Manara è stata chiusa per ripristinare la segnaletica orizzontale e verticale e i semafori e per tracciare i posti auto.

Per l’intera durata dei lavori, i veicoli provenienti da levante e diretti a ponente possono quindi percorrere via Albareto o via Siffredi, via Giotto, via Hermada, mentre i veicoli provenienti da levante e diretti a Borzoli potranno percorrere via Siffredi e via Giotto. Chi arriva da levante ed è diretto nel centro di Sestri potrà infine percorrere via Albareto o via Siffredi, via Giotto e via Aprosio.

«I lavori sono iniziati stamattina come da cronoprogramma e si stanno concentrando su via Manara - ha confermato Massimo Romeo, vicepresidente del Municipio Medio Ponente, sul posto per seguire i lavori - Si sta procedendo con le lavorazioni su via Manara, in serata si sposteranno su via Siffredi, contiamo di essere pronti per mercoledì mattina».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento