In casa un fucile rubato 40 anni fa, denunciato

Un 64enne di Sestri Levante è finito nei guai dopo che i carabinieri hanno trovato nella sua casa un fucile rubato. Nessuna traccia invece di un'altra arma, regolarmente denunciata

I carabinieri di Sestri Levante hanno denunciato per i reati di ricettazione e omessa denuncia dello smarrimento di un'arma un 64enne del posto.

L'uomo, a seguito di un controllo armi presso la sua abitazione da parte dei militari, è stato trovato in possesso di un fucile da caccia risultato provento di furto e la cui denuncia era stata sporta circa 40 anni fa presso la questura di Varese.

Inoltre i carabinieri hanno constatato l'ammanco di un fucile da caccia regolarmente denunciato ma di cui l'uomo non ha saputo fornire spiegazioni.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento