Ubriachi alla stazione di Sestri Levante, rissa e vetrata in frantumi

L'uomo ha aggredito con calci e pugni un romeno di 48 anni, procurandogli lesioni personali giudicate guaribili in 30 giorni, mentre la donna ha danneggiato una vetrata

Ieri mattina a Sestri Levante, personale della locale Aliquota Radiomobile ha denunciato per lesioni personali e danneggiamento un uomo e una donna, entrambi 40enni.

Alle 21.30 circa della sera precedente, all'interno della locale stazione ferroviaria, in evidente stato di alterazione psico-fisica a seguito dell'assunzione di alcool, l'uomo ha aggredito con calci e pugni un romeno di 48 anni, procurandogli lesioni personali giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari dell'ospedale di Lavagna, mentre la donna ha danneggiato una vetrata della porta di ingresso della stazione, lanciando una pietra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento