Cocaina e hashish, spacciatore in manette a Sestri Levante

Un 37enne è finito in carcere a Marassi dopo che i carabinieri hanno trovato nella sua disponibilità 40 grammi circa di cocaina e tremila euro in contanti

Nel corso della mattina di lunedì 27 gennaio 2020 a Sestri Levante la pattuglia della stazione carabinieri di Rapallo, in collaborazione con i colleghi della locale compagnia, hanno arrestato un marocchino di 37 anni, già noto alle forze di polizia.

L'uomo, sottoposto a controllo e quindi a perquisizione personale, veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di 40 grammi circa di cocaina, una modica quantità di hashish, materiale vario per il taglio e il confezionamento, un bilancino di precisione, nonchè della somma di oltre tremila euro, sequestrati insieme alle droghe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 37enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento