Sorpresa a rubare in via Sestri, arrestata 48enne

Alcuni agenti di polizia, in servizio in via Sestri in abiti civili, sono riusciti a individuare e arrestare una 48enne genovese, che aveva appena rubato un maglione

Personale del commissariato di Sestri Ponente, nel corso di un servizio in abiti civili finalizzato alla repressione dei reati predatori di cui sono vittime i negozianti di via Sestri, ha notato all'interno di un negozio una genovese di 48 anni che, guardandosi attorno con fare sospetto, stava rovistando tra alcuni capi d'abbigliamento.

La donna, approfittando della confusione all'interno dell'esercizio, ha prelevato da uno scaffale un maglione e, dopo aver rotto la placca antitaccheggio con una pinza, ha cercato di uscire dal negozio senza pagare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'esterno però ad attenderla c'erano gli agenti del commissariato che l'hanno arrestata per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento