Apre conti correnti con documenti falsi, denunciato

A finire nei guai è stato un 35enne napoletano, denunciato dai carabinieri di Serra Riccò

Lo scorso mese di gennaio si era presentato in diversi sportelli bancari con una busta paga e un contratto di assunzione, poi risultati falsi, grazie ai quali è riuscito ad aprire diversi conti correnti.

Ieri i carabinieri di Serra Riccò, al termine di meticolosi accertamenti, oltre a identificare il malfattore in un napoletano di 35 anni, gravato di pregiudizi di polizia, l'hanno denunciato per sostituzione di persona e utilizzo di documenti falsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento