Apre conti correnti con documenti falsi, denunciato

A finire nei guai è stato un 35enne napoletano, denunciato dai carabinieri di Serra Riccò

Lo scorso mese di gennaio si era presentato in diversi sportelli bancari con una busta paga e un contratto di assunzione, poi risultati falsi, grazie ai quali è riuscito ad aprire diversi conti correnti.

Ieri i carabinieri di Serra Riccò, al termine di meticolosi accertamenti, oltre a identificare il malfattore in un napoletano di 35 anni, gravato di pregiudizi di polizia, l'hanno denunciato per sostituzione di persona e utilizzo di documenti falsi.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento