Si fa versare l'acconto per l'autocarro e sparisce

Un trentenne è stato denunciato dai carabinieri dopo la querela sporta dalla vittima, un uomo residente a Serra Riccò

I carabinieri della stazione di Serra Riccò, dopo i dovuti accertamenti, hanno denunciato per truffa un calabrese di 30 anni, già noto alle forze di polizia.

L'uomo aveva messo in vendita un autocarro su un sito internet specializzato ed è stato contattato da un 58enne. Il finto venditore si è fatto versare la somma di 500 euro quale acconto per l'acquisto del mezzo, poi è sparito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri sono riusciti a recuperare interamente il denaro, che è stato sequestrato in attesa di essere restituito al 58enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento