Oltre 2 kg di marijuana in auto e una serra in casa, arrestato 64enne

L'uomo è stato intercettato dalla polizia mentre percorreva via Gramsci a bordo di un'auto insieme con un complice: in uno zaino la droga, a casa una coltivazione di cannabis

Oltre 2 kg di cannabis tranquillamente custoditi in auto, dentro uno zaino, e una piantagione in casa: gli agenti del Commissariato di Pré hanno arrestato lo scorso giovedì un genovese di 64 anni che aveva trasformato il suo appartamento del centro storico in una vera e propria serra in cui coltivare la marijuana, che vendeva poi con l’aiuto di un complice 51 enne.

A notare i due uomini giovedì mattina in via Gramsci sono stati i poliziotti di una volante, che hanno deciso di bloccare l’auto su cui stavano viaggiando a velocità un po’ troppo sostenuta. Controllando la macchina e i due occupanti, gli agenti hanno trovato nello zaino del 64enne 2 kg di cannabis e hanno deciso di perquisire il suo appartamento: all’interno erano custodite tre piante di cannabis alte circa un metro e un sistema di coltivazione composto da illuminazione a led con timer e misuratore di umidità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Approfondendo la perquisizione, i poliziotti hanno trovato anche diversi semi della pianta nascosti in una scatola di cibo per cani e, in un barattolo da cucina pieno di riso, 34 cartucce per pistola calibro 7.65 tenute “al sicuro” dall’umidità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’appartamento del 51enne sono stati invece trovati 100 grammi di marijuana e numerose bustine di cellophane per confezionarla. Il 64enne, pregiudicato proprio per droga, è stato trasferito a Marassi e denunciato per detenzione illegale di munizioni.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento