Da Sampierdarena alla Foce, in arrivo 4 nuovi semafori smart per chi "brucia" il rosso

Gli impianti con telecamera verranno installati all'altezza di alcuni incroci considerati particolarmente a rischio per velocità troppo elevata

Nei giorni in cui si dibatte della sicurezza stradale in seguito al terribile incidente avvenuto in corso Europa, in cui due uomini hanno perso la vita carbonizzati dopo che l’auto su cui viaggiavano si è ribaltata e ha preso fuoco, l’assessore comunale alla Sicurezza, Stefano Garassino, ha annunciato l’arrivo di 4 nuovi semafori smart in grado di fotografare eventuali infrazioni del codice stradale, in particolare chi passa col rosso, sfruttando gli occhi delle telecamere.

Semafori di questo genere erano già stati installati in corso Europa e in corso Torino, ed entro maggio arriveranno anche agli incroci tra via Cantore e via San Bartolomeo del Fossato, a Sampierdarena; tra via Felice Cavallotti, via Caprera e via Orsini, al confine tra Albaro e Sturla; tra corso Gastaldi, via Anton Giulio Barrili e via Filippo Corridoni, tra San Fruttuoso e Albaro; e, alla Foce, tra viale Brigate Partigiane e corso Aurelio Saffi.

«Stiamo lavorando alla sicurezza di Genova, ma a 360 gradi - ha detto Garassino - I genovesi devono essere sicuri anche quando guidano o attraversano la strada cosa che oggi non sempre accade. Anzi la nostra amata città detiene un record negativo circa gli incidenti».

Proprio in corso Europa, una delle strade più pericolose della città, spesso teatro di incidenti, è stato attivato il primo semaforo smart in servizio in città. Si tratta di impianti che rilevano la targa e multano in tempo reale chi passa con il rosso e ha tutte le ruote, comprese quelle posteriori, oltre la striscia bianca che segna il punto di fermata del semaforo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento